Cultura

Scopri il misterioso Santuario Nuragico Janna ‘e Pruna a Irgoli con Giorgio Fenu. Un viaggio avvincente tra le antiche rovine nuragiche della Sardegna, guidato dalla passione e dalla curiosità di Giorgio. Un’esperienza unica per immergersi nella storia millenaria dell’isola.

Banditismo Sardo Tra Storia, Cultura e Resistenza: Banditismo Sardo Banditismo Sardo: Tra Storia, Cultura e Resistenza Il banditismo sardo si insinua come un nodo intricato nella trama storica e culturale dell’isola mediterranea, raccontando una saga di sfide, resistenza e sopravvivenza. Lontano dalla romantizzazione dei racconti di briganti, il fenomeno del banditismo in Sardegna attinge alle …

Banditismo Sardo: Tra Storia, Cultura e Resistenza Leggi altro »

Esplora l’autenticità della Sardegna attraverso le Crocchias, patatine uniche che narrano la tradizione artigianale. Scopri il gusto millenario di Terrantica Srl, un viaggio culinario che si concretizza croccante fuori e morbido dentro. Solo su www.terrantica.it, immergiti nell’esperienza delle Crocchias e assapora la storia sarda in ogni morso.

Scopri il fascino misterioso del Nuraghe, simbolo millenario della Sardegna. Esplora le torri antiche, testimonianze silenziose di un passato enigmatico. Da altezze straordinarie a complessi castelli, immergiti nella storia di un tempo lontano. Entra nel cuore della Sardegna antica, dove ogni pietra racconta un’epopea senza tempo. Benvenuto nel mondo dei nuraghi, testimoni silenziosi di un’antichità affascinante.

Esplora il misterioso universo con il Sardinia Radio Telescope, la gemma tecnologica in Sardegna. Scopri cosa rivelano le stelle attraverso questo straordinario radiotelescopio, immergendoti in un viaggio di scoperta celeste unico nel suo genere. Desideri conoscere i segreti del cielo? Il Sardinia Radio Telescope situato in Sardegna può farlo! Leggi questo affascinante viaggio celeste.

Scopri i segreti dei nuraghi e della civiltà sconosciuta nella Sardegna antica con ‘Il Tempo dei Nuraghi’. Un viaggio emozionante nella storia millenaria della Sardegna che ti arricchirà culturalmente e ti lascerà affascinato dalla grandezza di questa civiltà mediterranea. Acquista ora e inizia la tua avventura nel passato!

Esplora il Nuraghe Majori, un monumento unico in Sardegna, e immergiti nell’antica cultura nuragica. Scopri la sua struttura affascinante e la sua storia millenaria

Scopri il granito della Sardegna, un simbolo di bellezza e storia. Leggi di come questa roccia testimonia la perseveranza umana e la ricerca della bellezza nella natura e nella storia dell’isola.

Scopri tutti gli affascinanti nomi dell’antica Sardegna e la sua storia ricca di denominazioni uniche. Dall’Ichnussa dei Greci alla terra dei Nuragici, esplora le molte identità dell’isola.

Esplora la bellezza e i misteri della Sardegna con “Intrecci”, il libro straordinario a soli 88,18 €! Scopri le affascinanti storie di questa isola unica e svela il motivo dietro il prezzo intrigante. Acquista ora! Esplora la maestria dell’intreccio sardo in un libro unico. Scopri l’arte antica dei manufatti artigianali che hanno plasmato la cultura dell’Isola. Dalle tradizioni domestiche alla vita quotidiana, immergiti nell’ingegnosità e nella perizia dietro a questo straordinario patrimonio. Acquista il volume e tuffati nelle trame della Sardegna.

Scopri i ladiri in Sardegna, antichi mattoni in terra cruda: un patrimonio culturale da preservare. Esplora la storia e i vantaggi di questa tecnica costruttiva unica nell’isola.

Scopri l’affascinante storia dell’automobile prodotta in Sardegna, un veicolo che ha preso vita sull’isola durante gli anni ’70. Esplora l’evoluzione di questo iconico modello e lasciati incantare dalla passione e dalla maestria artigianale che ha dato origine a questa creazione unica nel suo genere

Scopri l’incantevole bellezza della Sardegna e le sue meraviglie da non perdere durante la tua vacanza. Esplora paesaggi mozzafiato, immergiti nella cultura millenaria e crea ricordi indimenticabili in uno dei luoghi più affascinanti d’Italia.

La presenza dello squalo bianco in Sardegna è estremamente rara e gli avvistamenti sono eventi eccezionali. Dal 1879 al 2001, sono stati registrati solo 15 avvistamenti in Sardegna. Alcune catture significative sono avvenute a Capo Testa e Stintino, ma non sono mai stati riportati attacchi agli esseri umani. Quindi, potete tranquillamente fare il bagno o praticare surf in Sardegna senza preoccupazioni. Gli avvistamenti sono così rari da diventare storie folkloristiche da condividere al bar davanti a una birra ghiacciata.

Scopri 10 dati sorprendenti sulla Sardegna che ti lasceranno a bocca aperta! Dalle sue tradizioni uniche alla sua ricca storia, queste informazioni ti lasceranno senza parole. Esplora dati sulla Sardegna, inclusi il tasso di stranieri, il numero di morti, l’occupazione e la disoccupazione, il tasso di criminalità e il livello di istruzione. Scopri le tendenze e le disparità in queste importanti aree.
Leggi l’articolo per saperne di più!

Scopri di più sull’antica città di Tharros, un sito archeologico di grande importanza storica in Sardegna situata nella splendida penisola del Sinis

Scopri la millenaria epopea mineraria della Sardegna lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara: 500 km di itinerario storico, culturale e religioso tra mare, monti e miniere. Visita il sito ufficiale per maggiori informazioni.

Se stai pianificando una visita in Sardegna, sei fortunato! Questa magnifica isola italiana ha molto da offrire in termini di attrazioni turistiche e bellezze naturali. Per aiutarti a pianificare il tuo viaggio, abbiamo selezionato le 10 migliori attrazioni turistiche della Sardegna che non puoi perdere. Dalle spiagge mozzafiato alle antiche rovine, dai paesaggi montani alle città storiche, la Sardegna ha qualcosa da offrire per tutti i gusti. Continua a leggere per scoprire le nostre scelte per le migliori attrazioni turistiche dell’isola.

In Sardegna, è comune incontrare cartelli dei paesi e delle città che presentano fori di proiettile. Questa strana abitudine nasce dal desiderio di mettere subito in chiaro a chiunque si appresti ad entrare nel paese come funzionino le cose al suo interno. Questo fenomeno si è sviluppato in un periodo in cui in Sardegna l’illegalità era all’ordine del giorno e la legge dello Stato non era l’unica a essere applicata. La legge interna del territorio, fatta di balentia e di voglia di far prevalere la voce dei residenti, i loro desideri e le loro ambizioni ad una vita migliore, spesso prevaleva. I cartelli forati simboleggiano la voglia di resistenza ed opposizione alle cose che sul territorio proprio non funzionano. Nonostante ci sia spesso malaffare dietro ai cartelli forati, questa abitudine nasce anche dal desiderio di esternare il proprio rancore e malessere al prossimo. Chi non ha mai vissuto in Sardegna non può proprio capire il senso di frustrazione e di abbandono che si può provare in quest’isola, dove molte persone vivono in situazioni precarie e senza alcun sostegno.

L’articolo parla della controversia riguardante la costruzione di un parco eolico vicino a Su Nuraxi, un sito archeologico patrimonio dell’UNESCO, in Sardegna. Il progetto prevede la costruzione di 17 torri eoliche alte più di 200 metri, ma questo ha suscitato le proteste degli agricoltori, degli allevatori, dei cittadini e dei sindaci locali. La comunità teme che il progetto sia stato pianificato dall’alto senza il coinvolgimento del territorio e senza considerare le conseguenze ambientali. Inoltre, i comuni interessati riceverebbero solo una piccola parte del valore stimato del progetto. La protesta ha già visto più di 40 trattori manifestare contro il progetto e il gruppo d’intervento giuridico ha chiesto al ministero dell’ambiente di schierarsi contro la compatibilità ambientale dell’impianto.

Scopri tutto sulla festività di Sa die de sa Sardigna del 28 aprile, istituita per commemorare la ribellione dei sardi contro l’amministrazione sabauda nel 1794. Approfitta del 2023 per visitare l’isola e vivere da vicino le celebrazioni. Uffici pubblici aperti, scuole chiuse: scopri di più!

In antichità, la regione ora nota come Sardegna aveva diversi nomi tra cui Icnussa o Sandaliotis, dato che la sua forma ricordava quella di un sandalo. Successivamente, fu ribattezzata dai Romani “Sardinia”, ovvero “terra dei Sardi”, da cui deriva il nome attuale.

In questi sette Comuni, ovvero Triei, Aritzo, Monteleone Rocca Doria, Ardauli, Gonnostramatza, Stintino e Chiaramonti, i visitatori avranno la possibilità di accedere ai loro tesori culturali, che includono siti archeologici, chiese, musei e altro ancora.

Scopri la squadra di basket di Sassari e il suo cammino verso la vittoria nella Lega Basket Serie A. Entra nel mondo dell’hardwood con noi e segui i campioni sul campo!

La bandiera della Sardegna, conosciuta come “Barraciu sardu”, presenta quattro mori su sfondo bianco e una croce rossa su sfondo bianco, rappresentando la storia e la cultura dell’isola. Scopri le origini e il suo significato leggendo il nostro articolo

Creati nel 1659 come Reggimento di Guardia del Regno di Sardegna, furono i primi granatieri in Italia. Il nome deriva dal fatto che nel 1685 il Duca Vittorio Amedeo II istituì la specialità dei soldati “granatieri”, addestrati e destinati a lanciare granate a mano. Durante le campagne contro la Repubblica Francese, furono formati battaglioni granatieri, riunendo le compagnie dei vecchi reggimenti. Dopo la campagna del 1815, il reggimento divenne “Brigata Guardie”, e nel gennaio 1831 fu costituito il Reggimento Granatieri, che venne aggregato al Reggimento Cacciatori Guardie per formare la Brigata “Guardie”. Scopri le missioni

Scopri l’isola di Sant’Antioco, situata al largo della costa sud-occidentale della Sardegna. Esplora le sue bellezze naturali, la sua cultura millenaria e goditi il mare cristallino. Prenota il tuo soggiorno e vivi un’esperienza indimenticabile!

Scopri la leggenda di Sa Mama e Su Sole, la “Madre del Sole” in Sardegna, e come questa figura magica spaventa i bambini per proteggerli dal sole estivo

Ecco come funziona “sa mexina de s’ogu”, il rito sardo per rimuovere il malocchio: basta versare dell’acqua in un bicchiere di vetro e gettarci tre chicchi di grano recitando preghiere. Leggi di più su “Welcome to Sardegnas”.

Sant’Efisio è il santo patrono della Sardegna e la sua festa, che si svolge ogni anno il 1° maggio, è una delle più importanti tradizioni dell’isola. La festa, che culmina con la processione che porta la statua del santo da Cagliari a Nora e ritorno, è un momento di grande devozione e festa per i sardi. Sant’Efisio è venerato non solo in Sardegna, ma anche in altre parti del mondo dove vive la diaspora sarda.

L’articolo parla della leggenda degli “uomini blu” della Sardegna, esseri misteriosi provenienti dallo spazio che visitarono l’isola migliaia di anni fa. L’autore esplora le origini della leggenda, la descrizione degli uomini blu e l’incontro con essi secondo la tradizione orale sarda e il racconto dello scrittore Raimondo de Muro. Inoltre, l’articolo approfondisce i possibili riscontri della leggenda in altre tradizioni antiche e descrive l’atmosfera di mistero e fascino che circonda questa storia.

L’articolo descrive la storia e i monumenti di Allai, un comune situato nella Sardegna centrale. Viene menzionata la sua fondazione, la dominazione spagnola, la chiesa dedicata alla Madonna del Rimedio e la concessione del comune al marchese di Oristano. Inoltre, vengono descritti lo stemma e il gonfalone del comune, così come la squadra di calcio locale.

In questo articolo esploreremo il mondo dell'”Arrodugò”, lo slang sardo che esprime sorpresa, disapprovazione e sfortuna. Attraverso esempi e spiegazioni, scopriremo l’origine e il significato di questa parola che rappresenta un aspetto importante della cultura e dell’identità della Sardegna. Impareremo a utilizzare “Arrodugò” in modo appropriato e divertente per arricchire il nostro vocabolario e conoscere meglio le sfumature della lingua sarda.

Alghero estate in Riviera del Corallo Alghero, noto anche come l’Alguer in catalano e s’Alighera in sardo, è un comune italiano situato nella provincia di Sassari, Sardegna. La città ha una popolazione di 42.398 abitanti ed è un importante centro della regione, nonché la quinta città più grande della zona. Alghero è conosciuta come la “Barceloneta …

Alghero Leggi altro »

Ales storia, territorio e monumenti Chiamato anche Abas in sardo, Ales è un piccolo comune della provincia di Oristano, in Sardegna, con una popolazione di circa 1.372 abitanti. Situato ai piedi del monte Arci, Ales svolge un ruolo importante nell’economia della regione storica della Marmilla. Tracce di vita dal Neolitico al Medioevo Le tracce di …

Ales Leggi altro »

Albagiara un borgo sardo incastonato nell’Alta Marmilla Il Comune di Albagiara, con i suoi 300 abitanti circa, è un borgo sardo che si trova nella provincia di Oristano, nell’incantevole regione della Sardegna. Questa piccola comunità, che in passato è stata denominata Ollastra Usellus, fu un comune autonomo dal 1861 al 1927, quando venne aggregata ad …

Albagiara Leggi altro »

Era brutta, affamata e morta sognando spaghetti. Ogni anno, la leggenda di Maria Puntaoru riaffiora la notte dei morti in Sardegna, dove si dice che il sacrestano si vesta di bianco e giri casa per casa con uno spiedo, puntando chiunque si rifiuti di offrire la pasta. Scopri la storia paurosa di Maria Puntaoru e delle antiche tradizioni sardane

Alà dei Sardi Il territorio della Sardegna incontaminato Alà dei Sardi (o Alà, in sardo) è un piccolo paese italiano nella provincia di Sassari, situato nel nord-est della Sardegna. Qui vivono circa 1.771 persone. Alà si trova nella regione storica del Monteacuto ed è parte della Comunità Montana del Monte Acuto e della diocesi di …

Alà dei Sardi Leggi altro »

Il segreto del termine sardo “Minkeguaddu” svelato: scopri il potente incantesimo linguistico della Sardegna dal significato profondo e potente che ti lascerà senza parole.

Il pane carasau: storia e tradizione del pane sardo Il pane carasau, noto anche come pane carasatu, pane carasadu, pistoccu, pane fine, pane ‘e fresa o pane fatu in fresa, è un alimento tipico della Sardegna. Questo pane a forma di disco molto sottile e croccante, si conserva a lungo e ha radici profonde nella …

Pane Carasau Leggi altro »

La Filonzana, tra leggenda e tradizione sarda La figura misteriosa e ambigua che tiene in mano il filo della vita La Filonzana è una figura misteriosa e ambigua della tradizione sarda che incute timore e rispetto. Conosciuta anche come la parca sarda, tiene in mano il fuso e fila un filo sottile, simbolo della vita …

Sa Filonzana Leggi altro »

Is animeddas: l’halloween della Sardegna Is animeddas fa parte delle tradizioni e leggende in sardegna associabile ad halloween La tradizione de “su mortu mortu” o del “bene delle anime”, conosciuta anche come “is animeddas”, rappresenta una parte importante della cultura sarda, che si tramanda di generazione in generazione da tempi immemori.  Pur essendo spesso associata …

Is animeddas: l’halloween della Sardegna Leggi altro »

Porto Cervo: tra lusso, bellezze naturali e architettura in armonia con l’ambiente Porto Cervo è la perla della Costa Smeralda, una località costiera situata nella frazione di Arzachena, nel cuore della Gallura. Nonostante la sua modesta popolazione, d’estate diventa un luogo di grande afflusso turistico, dove si possono ammirare imponenti yacht e panfili. Inoltre, è …

Scopri le bellezze di Porto Cervo e della Costa Smeralda Leggi altro »

Ecco la storia di Villasimius: dalla preistoria alla rinomata meta turistica Villasimius, in sardo Crabonaxa, è un comune turistico della provincia del Sud Sardegna, che conta circa 3.668 abitanti. Si estende dalla catena dei Sette Fratelli a nord-ovest, fino al promontorio di Capo Carbonara a sud-est. Le montagne occupano il lato occidentale del territorio, con …

Villasimius Leggi altro »

Leggende Sarde Gadget Sardi Manda Video Qui Seguici su IG Nico Bortis in Sardegna Nico Bortis in Sardegna Nico Bortis in Sardegna: l’artista umile che fa sorridere l’isola Domenico Pisu, conosciuto anche come Nico Bortis, in Sardegna è un personaggio molto noto. La sua fama è cresciuta soprattutto dopo una famosa intervista rilasciata nella giornata …

Nico Bortis in Sardegna: la forza dell’umiltà Leggi altro »

Booking.com, Airbnb, Homeaway, Agriturismo.it e Campeggi.com sono tutti siti web affidabili e popolari per prenotare alloggi in Sardegna. Booking.com offre una vasta selezione di opzioni di alloggio, da economiche a lussuose, mentre Airbnb è ideale per alloggi di carattere unico e per l’esperienza di vivere come un locale. Homeaway è una buona scelta per case vacanza e appartamenti, mentre Agriturismo.it ti permette di immergerti nella vita rurale della Sardegna. Infine, se sei un amante della natura, Campeggi.com offre una vasta scelta di campeggi, dai più attrezzati ai più selvaggi.

La Sardegna è un’isola magica che incanta i visitatori con le sue spiagge di sabbia bianca, il mare cristallino, i paesaggi mozzafiato e la ricca cultura e tradizioni. Con la sua ospitalità, la gastronomia deliziosa e l’atmosfera rilassante, la Sardegna è un luogo ideale per una vacanza indimenticabile. Scopri perché dovresti visitare la Sardegna e lasciati affascinare dal suo fascino unico

I cinque libri consigliati in questo articolo offrono una panoramica completa del banditismo sardo. Il primo libro, “Banditi”, scritto da Salvatore Mannuzzu, racconta le storie dei banditi più famosi dell’isola, dalle origini del fenomeno fino alla fine dell’Ottocento. Il secondo libro, “La malavita in Sardegna”, di Pasquale Serra, analizza il ruolo della criminalità organizzata nella storia dell’isola. Il terzo libro, “Storie di briganti e banditi in Sardegna”, di Raimondo Orrù, offre un’approfondita analisi del banditismo sardo attraverso i secoli. Il quarto libro, “La giustizia tradita”, di Francesco Abate, racconta la storia di Gavino Ledda, un pastore che fu incarcerato ingiustamente per anni, facendo emergere le problematiche del sistema giudiziario sardo. Infine, “Il Banditismo in Sardegna”, di Giuseppe Mura, analizza il fenomeno del banditismo sardo nella società contadina e il ruolo del bandito come “ribelle” contro il sistema di potere.

Scopri la Sardegna attraverso i migliori 5 libri selezionati dal nostro team di esperti. Con “5 libri sulla Sardegna imperdibili” potrai viaggiare tra miti, leggende, storie insolite, crimini irrisolti e conoscere la storia millenaria dell’isola. Non perdere l’opportunità di innamorarti della Sardegna attraverso queste letture imperdibili.