Dove alloggiare in Sardegna

dove dormire in sardegna, Sardegna, turismo, vacanze, mare, spiagge, alloggi, agriturismo, Sud Sardegna, Costa Rei, Villasimius, Chia, Pula, Cagliari, Sant'Antioco, Oristano, natura, archeologia, arte, ristoranti, vita serale, relax, famiglia, coppie, sport acquatici, snorkeling, diving, escursioni, trekking, cultura, tradizioni, enogastronomia, shopping, benessere, spa, lusso, low-cost, offerte, last-minute, prenotazioni, viaggi, esperienze, divertimento, avventura, ambiente, sostenibilità, mare cristallino, isola, solitudine, bellezza, tranquillità, romanticismo, dove alloggiare in sardegna, soggiarnare in sardegna

Dove dormire in Sardegna

La Sardegna è davvero un posto meraviglioso! È la seconda isola più grande del Mediterraneo, dopo la Sicilia, ed è famosa per le sue bellissime spiagge e il mare dai colori incantevoli e tu stai cercando i migliore posti dove dormire in Sardegna non è vero?

Non c’è una risposta precisa alla domanda su dove alloggiare in Sardegna perché ci sono così tante cose da considerare, come il tuo budget, come arrivi sull’isola e il momento in cui viaggi.

Ma cerchiamo di esplorare insieme le migliori zone dove dormire in Sardegna e capire perché.

Booking.com

La scelta tra il Nord e il Sud della Sardegna

L’intera isola è circondata da acque cristalline e trasparenti, quindi la scelta tra il Nord e il Sud può dipendere dalle tue preferenze personali. Ad esempio, le spiagge del Sud sono più selvagge e incontaminate, mentre quelle del Nord sono più frequentate e alla moda, e quindi un po’ più costose.

In ogni caso, tutto dipende dal tuo stile di viaggio e dalle tue esigenze. Ecco alcune delle migliori località dove alloggiare in Sardegna.

Consiglio: Che tu scelga di alloggiare nel Nord o nel Sud, è importante noleggiare un’auto per visitare le splendide spiagge e calette dell’isola. In alternativa, puoi scegliere di soggiornare in una zona strategica che ti permetta di spostarti anche con i mezzi di trasporto pubblico. Ti consiglio di considerare questa opzione e valutare attentamente le varie possibilità.

Le migliori zone dove dorire in Sardegna nord

Il lato settentrionale della Sardegna è famoso per la sua natura incontaminata, il mare cristallino e per essere una meta turistica alla moda con una vivace vita notturna. Le zone più rinomate includono la Costa Smeralda, Porto Rotondo, Golfo Aranci, Santa Teresa e San Teodoro.

Ecco dove dormire in Sardegna settentrionale

1. Tortolì

Tortolì è una località incantevole, ideale per chi desidera spiagge splendide e vivibili anche in agosto, oltre ad un po’ di divertimento serale. Infatti, il centro della città viene chiuso al traffico durante la sera, e offre bellissimi ristoranti, bar e gelaterie.

Booking.com

2. Santa Maria Navarrese

Santa Maria Navarrese offre sia spiagge e mare stupendi e poco frequentati, che un grazioso paese perfetto per passeggiate serali o per cenare nei vari ristoranti dai prezzi molto accessibili.

Booking.com

3. Ogliastra

La regione dell’Ogliastra si trova nella parte centro-orientale dell’isola e rappresenta una delle migliori zone in cui alloggiare in Sardegna, soprattutto per coloro che cercano località poco affollate anche durante la stagione estiva. Tra le migliori località della zona ci sono Santa Maria Navarrese e Tortolì. Se optate per questa parte della Sardegna, tenete presente che è fondamentale avere un’automobile a disposizione.

Booking.com

4. Stintino

Se siete appassionati del mare e non vi interessa particolarmente la vita notturna ma preferite una passeggiata nel centro del paese, Stintino è la scelta migliore per il vostro soggiorno in Sardegna. Le spiagge sono tutte incantevoli e qui troverete la famosa Pelosa, una delle più belle del Mediterraneo. L’acqua cristallina, con sette diverse sfumature di blu e verde, vi regalerà uno spettacolo unico che difficilmente dimenticherete. L’unica nota negativa potrebbe essere l’affollamento, soprattutto nei mesi estivi.

Booking.com

5. Alghero

dove dormire in sardegna, Sardegna, turismo, vacanze, mare, spiagge, alloggi, agriturismo, Sud Sardegna, Costa Rei, Villasimius, Chia, Pula, Cagliari, Sant'Antioco, Oristano, natura, archeologia, arte, ristoranti, vita serale, relax, famiglia, coppie, sport acquatici, snorkeling, diving, escursioni, trekking, cultura, tradizioni, enogastronomia, shopping, benessere, spa, lusso, low-cost, offerte, last-minute, prenotazioni, viaggi, esperienze, divertimento, avventura, ambiente, sostenibilità, mare cristallino, isola, solitudine, bellezza, tranquillità, romanticismo, dove alloggiare in sardegna, soggiarnare in sardegna

Se arrivate in Sardegna senza un’auto, Alghero è un’altra località raccomandata dove trascorrere la notte. La città offre tutte le comodità di una piccola città, incluso l’aeroporto e il servizio bus per le spiagge, come il Lido di Alghero e le altre spiagge della zona. Inoltre, il centro storico è molto affascinante con le sue mura e torri medievali, nonché locali, pub e ristoranti. Se invece avete un’auto, potrete esplorare altre località come Stintino, l’Asinara e Bosa, tutte caratterizzate da spiagge meravigliose e siti archeologici interessanti.

Booking.com

6. Santa Teresa

Santa Teresa è una delle destinazioni più ambite per il soggiorno in Sardegna grazie alla sua posizione strategica, alle spiagge mozzafiato e alle escursioni disponibili per visitare la Maddalena o la Corsica. Inoltre, la città offre una vivace vita notturna, insieme a numerose opzioni di ristoranti e gelaterie perfette per una piacevole passeggiata serale. La spiaggia del paese, Rena Bianca, è considerata una delle più belle dell’isola, grazie alla sua sabbia fine e al mare cristallino, e offre una vista panoramica sulla Corsica che vi lascerà senza fiato. Tuttavia, durante i mesi estivi, specialmente ad agosto, la spiaggia può essere molto affollata.

Booking.com

7. San Teodoro

San Teodoro è una località affascinante e famosa per la vivace vita notturna, ma anche un’ottima scelta per chi viaggia senza automobile grazie ai beach bus che portano alle spiagge della zona, tra cui la magnifica spiaggia della Cinta. Inoltre, la sua posizione strategica sulla costa nord-orientale permette di raggiungere facilmente altre bellissime spiagge della zona. Se invece preferite un’altra opzione di alloggio a costi inferiori e siete in macchina, potete considerare Budoni, situato a pochi chilometri di distanza da San Teodoro, anche se meno attraente dal punto di vista estetico.

Booking.com

8. Golfo Aranci

Golfo Aranci è una delle migliori località dove pernottare in Sardegna, grazie alla sua posizione strategica vicina all’aeroporto, alla Costa Smeralda e a numerose spiagge bellissime come Cala Sabina, Cala Sassari e Cala Banana. Inoltre, rappresenta un’ottima base di partenza per escursioni all’arcipelago della Maddalena, o alle incredibili isole di Tavolara e Molara.

Booking.com

9. Palau

dove dormire in sardegna, Sardegna, turismo, vacanze, mare, spiagge, alloggi, agriturismo, Sud Sardegna, Costa Rei, Villasimius, Chia, Pula, Cagliari, Sant'Antioco, Oristano, natura, archeologia, arte, ristoranti, vita serale, relax, famiglia, coppie, sport acquatici, snorkeling, diving, escursioni, trekking, cultura, tradizioni, enogastronomia, shopping, benessere, spa, lusso, low-cost, offerte, last-minute, prenotazioni, viaggi, esperienze, divertimento, avventura, ambiente, sostenibilità, mare cristallino, isola, solitudine, bellezza, tranquillità, romanticismo, dove alloggiare in sardegna, soggiarnare in sardegna

Palau rappresenta una scelta strategica per coloro che intendono visitare la Costa Smeralda e le splendide spiagge di Santa Teresa di Gallura. Sebbene i prezzi degli alloggi siano leggermente più elevati, la sua posizione rappresenta un vantaggio in quanto il porto offre un comodo accesso ai traghetti per l’isola della Maddalena.

Booking.com

10. Cannigione

Cannigione è una località conveniente e vivace situata nel Golfo di Arzachena, ideale per visitare la Costa Smeralda e dintorni. Anche se la sua spiaggia non è eccezionale, è vicina a molte altre località balneari meravigliose come Baia Sardinia, Palau, Porto Cervo e Porto Rotondo, oltre al Parco Naturale della Maddalena. Adatta sia alle famiglie che ai giovani, offre negozi, ristoranti, locali notturni e un mercato dell’artigianato serale.

Booking.com

Le migliori zone dove dorire in Sardegna Sud

Proseguiamo il nostro percorso virtuale alla scoperta delle migliori destinazioni per il pernottamento in Sardegna, questa volta spostandoci verso il sud dell’isola. Qui si trovano zone incantevoli con spiagge mozzafiato e un mare cristallino come Villasimius e Costa Rei, caratterizzate da un’atmosfera più tranquilla e meno vivace rispetto alla suggestiva Alghero o alla modaiola Costa Smeralda, ad eccezione del capoluogo.

Ecco dove dormire in Sardegna meridionale

1. Sinis

La Penisola del Sinis offre una grande varietà di esperienze tra natura, storia e archeologia, e rappresenta una delle zone più belle e incontaminate della Sardegna. Grazie alla presenza di numerose strutture agrituristiche, è il luogo ideale per gli amanti del soggiorno in agriturismo. In particolare, Oristano rappresenta una delle migliori località dove alloggiare in Sardegna nella Penisola del Sinis: una località tranquilla e poco affollata, con mare e spiagge incantevoli, perfetta per coloro che cercano una vacanza lontana dalla mondanità.

Booking.com

2. Sant'Antioco

Attraverso un ponte collegato al resto della Sardegna, si arriva all’isola di Sant’Antioco, una piccola perla che offre tanto in termini di arte, archeologia e bellezze naturali. La spiaggia cristallina e le calette idilliache come Cala Sapone e Cala Lunga, insieme alle famose spiagge come Maladroxia e Co’e Quaddus, rendono Sant’Antioco una meta imperdibile. La sera, potrete gustare una cena a base di pesce nei numerosi ristoranti locali, con prezzi convenienti.

Booking.com

3. Villasimius

Villasimius è conosciuta per le sue estese spiagge con sabbia bianca e mare cristallino che ricorda i Caraibi. Inoltre, è l’unico centro urbano della zona sud-orientale, il che significa che c’è una vivace atmosfera serale e la possibilità di fare una passeggiata in paese.

Booking.com

4. Costa Rei

La Costa Rei è caratterizzata da spiagge dorate e un mare incantevole, ma non ci sono città o paesi nella zona, solo villaggi turistici. Pertanto, è consigliabile scegliere di alloggiare a Villasimius per poter visitare le diverse spiagge della zona, comprese quelle della Costa Rei.

Booking.com

5. Pula

Se sei alla ricerca di un po’ di divertimento notturno, Pula potrebbe essere la scelta perfetta. Con i suoi negozi, ristoranti e bar, la cittadina offre molte opzioni per trascorrere una serata piacevole. Nonostante il centro non si trovi direttamente sul mare, la zona circostante è costellata di splendide spiagge, facilmente raggiungibili in auto durante il giorno.

Booking.com

Se invece preferisci una località più tranquilla e lontana dal caos, potresti optare per Chia, che vanta una spiaggia mozzafiato. Tuttavia, sappi che durante la sera non ci sono molte attività da fare in questa zona.

6. Cagliari

dove dormire in sardegna, Sardegna, turismo, vacanze, mare, spiagge, alloggi, agriturismo, Sud Sardegna, Costa Rei, Villasimius, Chia, Pula, Cagliari, Sant'Antioco, Oristano, natura, archeologia, arte, ristoranti, vita serale, relax, famiglia, coppie, sport acquatici, snorkeling, diving, escursioni, trekking, cultura, tradizioni, enogastronomia, shopping, benessere, spa, lusso, low-cost, offerte, last-minute, prenotazioni, viaggi, esperienze, divertimento, avventura, ambiente, sostenibilità, mare cristallino, isola, solitudine, bellezza, tranquillità, romanticismo, dove alloggiare in sardegna, soggiarnare in sardegna

Cagliari rappresenta un’ottima scelta come punto di riferimento per il vostro soggiorno in Sardegna. Oltre alla presenza di numerosi siti storici e culturali, Cagliari offre una vasta scelta di negozi, locali e ristoranti, adatti ad ogni budget. Inoltre, la città è facilmente raggiungibile dall’aeroporto e ben collegata ai mezzi pubblici, che vi consentiranno di esplorare l’isola anche senza l’ausilio di un’auto. Tra le attrazioni da non perdere ci sono la famosa spiaggia del Poetto, facilmente raggiungibile dalla città, e numerose escursioni nelle zone circostanti.

Booking.com

Dove dormire in Sardegna: trovi qui su booking.COM i migliori luoghi IN CUI DORMIRE IN SARDEGNA

Booking.com
Booking.com

I migliori alloggi

Booking.com

Potrebbe interessarti anche

5 libri sulla Sardegna