Is animeddas: l'halloween della Sardegna

Is animeddas fa parte delle tradizioni e leggende in sardegna associabile ad halloween

La tradizione de “su mortu mortu” o del “bene delle anime”, conosciuta anche come “is animeddas”, rappresenta una parte importante della cultura sarda, che si tramanda di generazione in generazione da tempi immemori. 

is animeddas, cultura sardegna, leggende metropolitane e tradizioni, halloween

Pur essendo spesso associata alle leggende e alle storie del folklore, questa tradizione ha radici ben più profonde e si lega all’importanza che, nella cultura sarda, viene attribuita alla memoria dei propri cari e alla cura dei defunti. In questo articolo esploreremo le origini, le pratiche e le credenze legate a questa antica tradizione, che ancora oggi viene celebrata in diverse zone dell’Isola.

IS ANIMEDDAS: Le origini di una tradizione millenaria

In Sardegna, la tradizione de “su mortu mortu” o del “bene delle anime” è molto antica e ancora oggi viene celebrata ogni anno durante gli ultimi giorni di Ottobre e i primi di Novembre. Questa tradizione, conosciuta come “is animeddas” soprattutto nel sud dell’isola, ha molti punti in comune con la celebre festa di Halloween che si svolge in molti paesi anglosassoni.

La festa dei morti e il culto delle anime

Durante questi giorni, i bambini sardi si vestono con costumi e maschere spaventose, e vanno in giro di casa in casa chiedendo dolci e caramelle, minacciando qualche scherzo in caso di rifiuto. In passato, invece, venivano donati dolci preparati in casa, come su pani de saba, is papassinus, il cosiddetto ossu de mottu, e frutta secca come melograni e castagne.

Cibo e doni per le anime dei defunti

Ma non è solo una festa per i bambini, gli adulti anche partecipano alla tradizione celebrando i loro morti con una cena frugale. Dopo la cena, ci si riuniva intorno al focolare per raccontare storie e leggende della zona, mentre le lampade a olio venivano accese in onore dei defunti della famiglia.

In alcuni casi, si lasciava la tavola apparecchiata tutta la notte, con le credenze aperte, per permettere ai parenti defunti di nutrirsi.

Dai pabassini alle caramelle: l'evoluzione della tradizione DI IS ANIMEDDAS

Questa tradizione, che ha radici molto antiche, è stata tramandata di generazione in generazione e rappresenta un momento di forte legame tra le famiglie e la comunità. 

Anche se oggi i dolci tipici e il pane sono sostituiti da dolci e caramelle industriali, la tradizione delle “piccole anime” è ancora molto sentita e continua ad essere celebrata con grande entusiasmo. 

Is animeddas è dunque una tradizione che rappresenta la memoria collettiva e la continuità di una cultura millenaria che ancora oggi è viva e presente nella vita dei sardi, esattamente come per Halloween.

La somiglianza tra Is animeddas e Halloween

La tradizione di Is animeddas in Sardegna presenta molte somiglianze con l’Halloween anglosassone. Is animeddas è considerabile una tradizione ma anche una delle leggende in Sardegna, il nostro Halloween.

Infatti, anche in questa festività sarda, si celebrano i morti e le anime dei defunti. Ci sono alcune analogie come l’intagliare zucche e la pratica dei bambini di andare di casa in casa chiedendo dolcetti. 

Tuttavia, ci sono anche alcune differenze tra le due festività, come ad esempio il fatto che in Sardegna si donano dolci tradizionali fatti in casa invece di dolcetti industriali. 

Is animeddas è una tradizione molto radicata nell’isola e viene celebrata in modo molto solenne e rispettoso, ma allo stesso tempo anche allegro e festoso. È un momento in cui le comunità si riuniscono per ricordare i propri cari defunti e celebrare la vita, in un’atmosfera unica e suggestiva.

Potrebbe interessarti anche

dove dormire in sardegna?

Booking.com

10 magliette, 10 stili

Se acquisti la tua maglietta, mandaci la foto su Instagram!

formaggi sardi, formaggi sardi online, formaggi sardi acquisto online, acquisto formaggi sardi online, formaggi sardi pregiati, formaggi sardi tipici, formaggi sardi famosi, formaggi sardi tradizionali, formaggi sardi autentici, formaggi sardi DOP, formaggi sardi IGP, formaggi sardi artigianali, formaggi sardi freschi, formaggi sardi stagionati, formaggi sardi pecorino, formaggi sardi ovino, formaggi sardi caprino, formaggi sardi vaccino, formaggi sardi misto, formaggi sardi a pasta dura, formaggi sardi a pasta filata, formaggi sardi a pasta molle, formaggi sardi a pasta cruda, formaggi sardi affumicati, formaggi sardi al pepe, formaggi sardi alle erbe, formaggi sardi alle noci, formaggi sardi alle mandorle, formaggi sardi al mirto, formaggi sardi al vino, formaggi sardi al tartufo, formaggi sardi al miele, formaggi sardi al finocchietto, formaggi sardi al rosmarino, formaggi sardi al peperoncino, formaggi sardi al limone, formaggi sardi al pistacchio, formaggi sardi al basilico, formaggi sardi al bergamotto, formaggi sardi al ginepro, formaggi sardi al timo, formaggi sardi al cioccolato, formaggi sardi al latte crudo, formaggi sardi al latte pastorizzato, formaggi sardi confezionati, formaggi sardi sfusi, formaggi sardi in confezione regalo, formaggi sardi in scatola, formaggi sardi a cubetti, formaggi sardi grattugiati, formaggi sardi a fette, formaggi sardi a blocchi, formaggi sardi a pezzetti, formaggi sardi per antipasto, formaggi sardi per primo piatto, formaggi sardi per secondo piatto, formaggi sardi per contorno, formaggi sardi per insalata, formaggi sardi per dessert, formaggi sardi per formaggiada, formaggi sardi per bruschette, formaggi sardi per panini, formaggi sardi per pizza, formaggi sardi per fonduta, formaggi sardi per raclette, formaggi sardi per tartine, formaggi sardi per crostini, formaggi sardi per dolci, formaggi sardi per pasticceria, formaggi sardi per gelati, formaggi sardi per cucina sarda, formaggi sardi per ricette italiane, formaggi sardi per cucina mediterranea, formaggi sardi per cucina gourmet, formaggi sardi per cucina creativa, formaggi sardi per cucina fusion, formaggi sardi per cucina vegana, formaggi sardi per cucina vegetariana, formaggi sardi per cucina senza glutine
5 Formaggi sardi che puoi trovare Online
libri, lettura, Sardegna, cultura sarda, narrativa, saggistica, Andrea Camilleri, Grazia Deledda, Mario Pazzaglia, storia, tradizioni, paesaggi, lingua sarda, identità sarda, libri consigliati, libri da leggere, libri sulla Sardegna, autori sardi, letteratura italiana, letteratura sarda, romanzi, saggi, letteratura contemporanea, letteratura classica, letteratura regionale, patrimonio culturale, viaggio nella Sardegna, conoscere la Sardegna, patrimonio artistico, curiosità sulla Sardegna, tour letterari, autenticità, eccellenza, scoprire la Sardegna attraverso i libri, cultura sarda contemporanea, libri di viaggio, tradizione orale, racconti popolari, poesia sarda, folklore sardo, usi e costumi sardi, gastronomia sarda, turismo culturale, letteratura italiana contemporanea, critica letteraria, recensioni libri, consigli di lettura, editoria sarda, biblioteca sarda, librerie, promozione culturale, progetti culturali, letteratura isolana, identità isolana, letteratura mediterranea, libri sul patrimonio culturale sardo, libri sulla storia sarda, libri sulla lingua sarda, libri sulle tradizioni sarde, libri sulla cultura sarda
5 libri da leggere sulla Sardegna
NATO, esercito, guerra, Sardegna, Teulada, Cagliari, Olbia, esercitazioni militari, armi, munizioni, Leopard 2 A7V, conflitto, invasione, base militare, aeroporti, porto, navi, sottomarini, droni, attacchi cibernetici, guerra nucleare, guerra batteriologica, guerra chimica, sicurezza, difesa, territorio, occupazione militare, forestieri, logistica, operazioni di guerra, coordinamento NATO, germania, Olanda, Lettonia, Grecia, Repubblica Ceca, Norvegia, Lussemburgo, Italia, Poligono di Teulada, Hotel, Turismo, Tende, posti letto, Villaggi, Esercito Tedesco, Esercito Olandese, Esercito Norvegese, Esercito Italiano, Esercito Lussemburghese, Esercito Greco, Esercito Lettone, Esercito Ceco, Navi Cargo, Mezzi da Guerra, Aerei, Jet, Elmas, Decimomannu, Alghero, Multi-Dominio, Contrasto ai droni, attacco cibernetico, armi micidiali, devastazione territorio, inquinamento ambientale, Porto Canale, Autorità Portuale, Regione Sardegna, Ormeggi, Concessione Nato, Stoccaggio Armi, Munizioni
Nato occupa la Sardegna: attacco in corso - Welcome to Sardegnas
concerti, Sardegna, concerti sardegna 2023, concerti sardegna 2023 e 2024, musica sardegna, eventi sardegna, live, artisti, spettacoli, estate, festival, turismo, cultura, intrattenimento, lista concerti sardegna ora, locali, tradizione, folklore, vacanze, esperienze, divertimento, luoghi, shade, salmo, jose alberto medina, PFM, Jas Kayser, Raf, black eyed peas, francesca michielin, cinzia tedesco, paolo di sabatino, concerti, eventi, Sardegna, musica, jazz, pop, rock, hip hop, blues, artisti, live, spettacoli, teatro, performance, cultura, divertimento, intrattenimento, festival, musica dal vivo, cantanti, gruppi musicali, orchestra, biglietti, acquisto biglietti, prenotazione, serate, notti bianche, locali notturni, discoteche, club, esibizioni, performance artistiche, soundcheck, backstage, palcoscenico, pubblico, fan, ballerini, coreografi, scenografie, spettacoli teatrali, attori, registi, danza, comicità, circo, acrobazie, magia, cabaret, eventi culturali, teatri, sale da concerto, location, musica internazionale, musica italiana, musica emergente, musica classica, musica contemporanea, musica tradizionale, canzoni, hit, successi, nuove uscite, singoli, album, recensioni musicali, interviste agli artisti, backstage video, storytelling, backstage foto, outfit, fashion, musica e moda, musica e stile, look, makeup, hair styling, influencer, social media
Concerti Sardegna 2023