Proverbi sardi, Proverbi della Sardegna

proverbi sardi

Questi sono 140 proverbi sardi, che riflettono la saggezza e l’esperienza del popolo sardo. Ognuno di essi racchiude un insegnamento prezioso, tramandato di generazione in generazione in Sardegna. Questi proverbi sardi affrontano una vasta gamma di temi, tra cui l’amicizia, la fiducia, la prudenza, la moralità, il lavoro, l’amore e molto altro ancora. Attraverso queste brevi ma significative frasi, si cattura l’essenza della cultura e dei valori sardi, oltre a offrire preziosi consigli per la vita quotidiana. I proverbi sardi sono un tesoro di saggezza popolare che continua a ispirare e a guidare la comunità sarda.

Immergiti in questa raccolta di proverbi sardi e lasciati guidare dalla saggezza secolare che trasmettono. Che possano ispirarti, illuminare la tua strada e arricchire il tuo cammino nella vita.

  1. Ogni animale si unit cum s’ispecie sua Ogni animale ama il suo simile. 
  2. Ad su friere hamus a riere Al friggere rideremo
  3. Sa cosa cocta non torrat mmai crua La cosa cotta non ritorna mai cruda
  4. Bene narat su diciu Dice bene il detto
  5. Affacca ad sa funtana faghet su putu Vicino alla fontana fa il pozzo
  6. S’hommini bonu fueddat in facci L’uomo onesto parla in faccia
  7. Né sabudu senzè sobi nè femina senza amori Né sabato senza sole, né donna senza amore
  8. Sa femina esti cummenti sa méla, affora bella, e aintru punta La donna è come la mela, fuori bella e dentro bacata  
  9. Sa cosa furada durada pagu, e comenti esti benia, sindi andada La cosa rubata poco dura, e come viene se ne va
  10. Sa cosa chi si trattada, si finii e si guastada La cosa che si tratta si consuma e si guasta  
  11. A caddu curridore, sa briglia forte Al cavallo che corre, freno forte 
  12. A s’inimigu parare, a sa justizia fuire Al nemico fate fronte, la giustizia temetela 
  13. A su male su remediu A ogni male il suo rimedio 
  14. Femina risulana, o est macca o est vana Donna che ride sempre, o è pazza, o è vanitosa 
  15. Abba de sero, friscu de manzanu Acqua di sera, fresco di mattina 
  16. Ama si cheres essere amadu Ama se vuoi essere amato 
  17. Abba passada non tira il mulino Acqua passata non tira il mulino
  18. Femina tabbaccosa, femina viziosa Donna che prende tabacco, donna viziosa 
  19. Innùi non penetrada sa femina, non penetrada mancu su bugìu Dove non arriva la donna non arriva neanche il diavolo 
  20. Amare e non esser amadu, est tempus ingannadu o Amai e non essi amau esti tempus perdiu Amare e non essere corrisposto, è tempo perso 
  21. Bardadi de femina chi hat boghe de homine, e de homine chi hat boghe de femina Guardatevi dalla donna che ha voce di uomo, e dall’uomo che ha voce di donna 
  22. Caddu lanzu, musca meda Al cavallo magro molte mosche 
  23. Femina langia, corriaccia Donna magra, forte
  24. Sa cosa agatada Deus d‘ha mandada La cosa trovata, Dio l’ha mandata 
  25. Ognia cosa benidi e passada, foras de su fueddu de Deus Ogni cosa viene e va, eccetto la parola di Dio 
  26. Caddu senza coa, caddu de paga proa Cavallo senza coda, cavallo di poco valore 
  27. Sa fortuna andada cum sa cura La fortuna si abbina alla cura
  28. Si traballu annunziada chini dà fattu Il lavoro stesso indica chi l’ha fatto 
  29. Chie chircat a Deus, cum Deus s’agatat Chi cerca Dio, con Dio si trova 
  30. Deus ti fastidi de abrasa disgraziata Dio ti guardi da altri travagli
  31. Traballu continu bincit ognia cosa Il lavoro assiduo vince ogni cosa
  32. Chie disizat sa morte est unu vile, chie la timet est pejus Chi desidera la morte è un vile, chi la teme è peggio  
  33. Chie dormit a pizzinnu pianghet a bezzu Chi dorme in gioventù, piange da vecchio 
  34. Chie est maccu s’istet in domo sua Chi è pazzo se ne stia a casa sua 
  35. Su traballu fattu cum coru, est aggradessiu a Deusu Il lavoro fatto con il cuore è gradito a Dio 
  36. Chie faghet male hat male e pejus Chi fa male avrà male e peggio
  37. Traballu inutilli, traballu maccu Lavoro che non arreca utilità, lavoro pazzo
  38. Chie hat dinari cumparit innocente Chi ha soldi viene giudicato innocente 
  39. De su traballu fattu non ti peltasta mai Del lavoro fatto non pentirti mai 
  40. Chie hat pius ricchesas hat pius pensamentos Chi ha più ricchezze ha più pensieri 
  41. Chie perdonat a s‘inimigu, de manu de s ‘inimigu mori Chi perdona al nemico, muore per mano del nemico
  42. Chie hat un amigu, hat unu tesoro Chi ha un buon amico, ha un tesoro 
  43. Mellusu corpusu de amigu chi non lusingasa de inimigu Meglio avere bastonate dall’amico che lusinghe dal nemico 
  44. Chie male cominzat pejus accabat Chi mal comincia peggio termina 
  45. De amigusu esti mellusu a ndi tenni puru in domu de su bugiu o De amigos est bonu a nd’haer finzas in domo de su diaulu È bene avere degli amici anche a casa del diavolo
  46. S’amori nou ci bogada su becciu L’amor nuovo caccia il vecchio 
  47. Chie non iscultat consizos, andat in hora mala Chi non ascolta consiglio, facilmente cade in errore 
  48. Chie non trabagliat pro isse, non trabagliat pro sos ateros Chi non lavora per sé, non lavora per gli altri 
  49. Amore e tùssi non si podiri cuai L’ amore e la tosse non si possono nascondere 
  50. Consizare sos ignorantes, opera meritoria E’ opera di carità consigliare gli ignoranti 
  51. Contra a Deus non andat niunu contro Dio non va nessuno 
  52. Chi de amore si chesciada, de arrabbiu si moridi Chi si duole d’ amore, di rabbia muore 
  53. Cum sa morte si accabbat totu Con la morte termina tutto 
  54. Amore e signoria non ciccanta cumpangia Amore e comando non vogliono compagnia
  55. De milli amigos, non sinde incontrat unu fidele Di mille amici non se ne trova uno fedele 
  56. Sa pobidda de su furoi ponidi sa padedda senzè pezza La moglie del ladro mette là pignatta al fuoco prima porti la carne
  57. De sos duos males abbrazza su minore Dei due mali abbraccia sempre il minore 
  58. Mellus unu amigu accanta chi non unu parenti aillargu Meglio un amico vicino, che un parente lontano
  59. Fagher su bellu in cara, et insegus s’istoccada Far il bello in faccia, e dietro la stoccata 
  60. Homine bagasseri, pedidore L’uomo che frequenta molte donne diventa misero nella persona e nei beni 
  61. Feisì amigusu Fatevi amici
  62. Homine barrosu non lu timas L’uomo chiaccherone, non temerlo 
  63. Pò connosci un’amigu de precisu, pappai deppisi unu saccu de sabi impari Per conoscere bene un amico devi mangiarci insieme una tale quantità di sale
  64. Homine baulosu, fertu a machine L’uomo bavoso è mezzo matto
  65. Homine bonu e homine malu, non andat mai cumpare Uomo buono e uomo cattivo non vanno mai d’accordo
  66. Amigu fidau, teniddu preziosu Amico fidato, tienilo prezioso  
  67. Homine dormidore, pagu cuidadosu Uomo dormiglione, poco diligente 
  68. Homine fattu cum dinari, non balet a nudda Uomo fatto con i soldi non vale a nulla 
  69. Ai ricchezzas accudinti i s’amigusu Alle ricchezze accorrono gli amici 
  70. Homine longu, homine locu Uomo alto, uomo scemo 
  71. S’avaru non gosada mai dei benis susu L’avaro non gode mai dei suoi beni 
  72. Homine sabiu non chircat fattos anzenos Gli uomini dabbene non cercano i fatti di altri 
  73. De s ‘homini est su errare, de su bugiu su perseverai Dell’uomo è sbagliare, il perseverare nell’errore è del diavolo 
  74. In cosa chi non connoshes lea consizu In affari che non conoscete, chiedete sempre consiglio 
  75. In su mundu non bi hat ite fidare Nel mondo non vi è da fidarsi 
  76. Homine in domu, pani fattu Uomo in casa, pane fatto
  77. Sa facci narada chie est s’homini Il viso dice chi è l’uomo
  78. In su mundu totu sos homines sunt necessarios Nel mondo tutti gli uomini sono necessari 
  79. S’homine petulante in d’ognia cosa si bidi L’uomo petulante si vede in ogni cosa 
  80. Iscuru a chie non hat in domo sua Infelice chi non ha in casa sua
  81. S’homine de pagua passiènzia ndi beniri che binu de dusu L’uomo di poca pazienza diviene come il vino da due 
  82. Iscuru su caddu chi non hat padronu Misero il cavallo che non ha padrone 
  83. Sa justizia est pro totus La giustizia è per tutti 
  84. Morte de frades creschimentu de benes Morte dei fratelli aumento di beni 
  85. Pustis de sa justizia benit sa morte Dopo la giustizia viene la morte
  86. Justizia pronta, vinditta fatta Giustizia pronta, vendetta fatta  
  87. Muzere bella, maridu corrudu Moglie bella, marito cornuto 
  88. Nen cum Santos nen cum maccos non servit bugliare Non si scherza né con i santi né con i pazzi 
  89. Mellus terra senzè pani, che terra senza justizia Meglio un paese senza pane, ma sicuro, che un paese senza sicurezza
  90. Non disprezies mai né raccumandaziones, nen consizos Non disprezzate mai né raccomandazioni né consigli  
  91. Non est bellu su chi est bellu, si non su chi piaghet Non è bello quel che è bello, ma è bello quel che piace 
  92. In divinu et in humanu / Si a binti non esti gallanti / Si a trinta non thei scienza / A carata non hat prudenzia / A cinquanta non esti devotu / S’homini esti perdiu in totu L’uomo nelle cose divine e umane / se a vent’anni non è galante / e a trenta non ha scienza / e a quaranta non ha prudenza / e a cinquanta non è devoto / l’uomo è perso del tutto
  93. Paret chi totu su mundu siat sou Sembra che tutto il mondo sia suo 
  94. Pro su dinari nissunu narat basta Per il denaro nessuno dice basta 
  95. A s’hommini justu non di succedit mali all’uomo giusto non gli accade del male 
  96. Sa cosa antiga durat de pius La roba antica dura di più 
  97. Sa cosa cara est sa pius saborida La cosa cara è la più saporita 
  98. S’homini frabanciu est tentu in pagu cuncettu L’uomo bugiardo è tenuto in poco concetto
  99. Sa cosa pius difficile est a connoscher a isse e totu La cosa più difficile è conoscere se stessi 
  100. Homini ostinau non pensat chi morit L’uomo ostinato non pensa che deve morire 
  101. Sa cosa sua a totus paret bella La cosa propria a ciascuno sembra bella 
  102. Sa domo est minore, su coro est mannu La casa è piccola, il cuore è grande 
  103. Confida in totusu, et fidadi de pagusu Confida in tutti e fidati di pochi 
  104. Sa femina arrogante isbirgonzat su maridu La donna arrogante svergogna il marito 
  105. Sa cosa cocta non tornat mai crua La cosa cotta non torna mai cruda 
  106. S’abba ogni cosa nd’andat, foras su machine L’acqua leva ogni cosa, salvo la pazzia 
  107. Niunu frabanciu senza testimongius Non vi è bugiardo senza testimoni 
  108. Sas cosas bellas sunt sas pius difficiles Le cose belle sono le più difficili 
  109. Su molenti sardu du frigas una botta scetti Il somaro sardo lo freghi una volta sola 
  110. S’avaru cum sos poveros est che i su lupu cum sos anzones L’avaro con i poveri è come il lupo con gli agnelli 
  111. Forza paris Avanti insieme 
  112. S’avaru non intrat in chelu L’avaro non entra in cielo 
  113. Chi dha faidi dha pensada Chi commette un’azione, l’ha studiata
  114. Senza dinari non si cantat missa Senza denaro non si canta messa
  115. Vora dae coru, vora dae pensamentu Lontano dal cuore, lontano dal pensiero 
  116. Seriu comente sa morte E’ serio come la morte 
  117. S’occasione faghet s’homine ladrone L’occasione fa l’uomo ladro 
  118. In domu ‘e su ferreri schidone ‘e linna In casa del fabbro spiedo di legno 
  119. Sos males anzenos sunt leziones pro nois I mali altrui sono di lezione per noi 
  120. Su caminu cruzzu imbecciat su burrincu Il cammino corto fa invecchiare l’asino
  121. Sos males de sa iuventude bessint in sa bezzesa I mali e i vizi della gioventù si vedono in vecchiaia  
  122. Su dinari azzegat s’homine Il denaro acceca l’uomo 
  123. Su dinari in ojos de medas, e in manu de pagos Il denaro è negli occhi di molti, e nelle mani di pochi 
  124. Prestu et bene, non andanta mai bei Presto e bene, non vanno mai insieme 
  125. Su dinari non faghet lege Il denaro non fa legge 
  126. Si oisi binu in cuba, in Marzu puda Se vuoi il vino in botte, pota di Marzo 
  127. Su maccu imparat su sabiu Il pazzo insegna al savio
  128. Su tropu istropiat Il troppo storpia 
  129. Su tricu de Marzu non du messas attu Il grano di marzo non tagliarlo alto 
  130. Unu solu Deus est senza defetu Solo Dio è senza peccato 
  131. Gennaiu siccu, messaiu arriccu. Gennaiu proinosu, messaiu priogosu Gennaio secco contadino ricco, Gennaio piovoso contadino misero
  132. Tres cosas sunt reversas in su mundu: s’arveghe, s’ainu e i sa femina Tre cose sono testarde nel mondo: la pecora, l’asino e la donna 
  133. Totu su mundu est paesu Tutto il mondo è paese 
  134. Tottu sas cosas passant Ogni cosa passa
  135. Sunt pius de bonu coro sos poveros chi non sos riccos I poveri sono più di buon cuore dei ricchi
  136. Su reposu est pius saboridu pustis de su trabagliu Il riposo è più gradito dopo la fatica
  137. Su non trabagliare est causa de milli vizios Il non lavorare è motivo di mille mali  
  138. Su male continuu imbezzat sa zente Il male continuo invecchia le persone
  139. Su male remedialu cand’est minore Al male rimediate quando è piccolo 
  140. Su mundu est tundu, e chie non ischit navigare falat a fundu Il mondo è tondo e chi non sa navigare cala a fondo 
  141. Su mundu est de chie lu cheret: su chelu de chie l’alcansat Il mondo è di chi lo vuole: il cielo di chi l’ottiene 

I migliori 140 proverbi della Sardegna

In conclusione, questa ricca raccolta di oltre 140 proverbi sardi ci mostra quanto la saggezza popolare sia radicata nella cultura e nelle tradizioni della Sardegna. I proverbi sardi racchiudono una lezione di vita, trasmettendo principi etici, consigli pratici e riflessioni profonde. Attraverso queste brevi frasi, i sardi hanno tramandato la loro saggezza e la loro esperienza, offrendo preziosi insegnamenti per affrontare le sfide della vita.

proverbi sardi e modi di dire in Sardegna

I proverbi sardi riflettono anche l’anima di una comunità solidale e vicina, che ha imparato ad affrontare le avversità con coraggio e determinazione. Ci parlano di valori come l’amicizia, l’integrità, la generosità e l’importanza di fare le scelte giuste. Sono un invito a riflettere sulle nostre azioni, a essere consapevoli delle conseguenze e a prendere decisioni sagge.

Che tu sia isolano o non, questi proverbi sardi possono ispirare e arricchire la tua visione del mondo. Ci ricordano che la saggezza popolare è un patrimonio universale, capace di attraversare confini culturali e linguistici. Siano questi proverbi della Sardegna un richiamo a valorizzare la saggezza delle tradizioni e a imparare dagli insegnamenti che ci offrono.

Potrebbe interessarti anche

dove dormire in sardegna?

Booking.com

10 magliette, 10 stili

Se acquisti la tua maglietta, mandaci la foto su Instagram!

formaggi sardi, formaggi sardi online, formaggi sardi acquisto online, acquisto formaggi sardi online, formaggi sardi pregiati, formaggi sardi tipici, formaggi sardi famosi, formaggi sardi tradizionali, formaggi sardi autentici, formaggi sardi DOP, formaggi sardi IGP, formaggi sardi artigianali, formaggi sardi freschi, formaggi sardi stagionati, formaggi sardi pecorino, formaggi sardi ovino, formaggi sardi caprino, formaggi sardi vaccino, formaggi sardi misto, formaggi sardi a pasta dura, formaggi sardi a pasta filata, formaggi sardi a pasta molle, formaggi sardi a pasta cruda, formaggi sardi affumicati, formaggi sardi al pepe, formaggi sardi alle erbe, formaggi sardi alle noci, formaggi sardi alle mandorle, formaggi sardi al mirto, formaggi sardi al vino, formaggi sardi al tartufo, formaggi sardi al miele, formaggi sardi al finocchietto, formaggi sardi al rosmarino, formaggi sardi al peperoncino, formaggi sardi al limone, formaggi sardi al pistacchio, formaggi sardi al basilico, formaggi sardi al bergamotto, formaggi sardi al ginepro, formaggi sardi al timo, formaggi sardi al cioccolato, formaggi sardi al latte crudo, formaggi sardi al latte pastorizzato, formaggi sardi confezionati, formaggi sardi sfusi, formaggi sardi in confezione regalo, formaggi sardi in scatola, formaggi sardi a cubetti, formaggi sardi grattugiati, formaggi sardi a fette, formaggi sardi a blocchi, formaggi sardi a pezzetti, formaggi sardi per antipasto, formaggi sardi per primo piatto, formaggi sardi per secondo piatto, formaggi sardi per contorno, formaggi sardi per insalata, formaggi sardi per dessert, formaggi sardi per formaggiada, formaggi sardi per bruschette, formaggi sardi per panini, formaggi sardi per pizza, formaggi sardi per fonduta, formaggi sardi per raclette, formaggi sardi per tartine, formaggi sardi per crostini, formaggi sardi per dolci, formaggi sardi per pasticceria, formaggi sardi per gelati, formaggi sardi per cucina sarda, formaggi sardi per ricette italiane, formaggi sardi per cucina mediterranea, formaggi sardi per cucina gourmet, formaggi sardi per cucina creativa, formaggi sardi per cucina fusion, formaggi sardi per cucina vegana, formaggi sardi per cucina vegetariana, formaggi sardi per cucina senza glutine
5 Formaggi sardi che puoi trovare Online
libri, lettura, Sardegna, cultura sarda, narrativa, saggistica, Andrea Camilleri, Grazia Deledda, Mario Pazzaglia, storia, tradizioni, paesaggi, lingua sarda, identità sarda, libri consigliati, libri da leggere, libri sulla Sardegna, autori sardi, letteratura italiana, letteratura sarda, romanzi, saggi, letteratura contemporanea, letteratura classica, letteratura regionale, patrimonio culturale, viaggio nella Sardegna, conoscere la Sardegna, patrimonio artistico, curiosità sulla Sardegna, tour letterari, autenticità, eccellenza, scoprire la Sardegna attraverso i libri, cultura sarda contemporanea, libri di viaggio, tradizione orale, racconti popolari, poesia sarda, folklore sardo, usi e costumi sardi, gastronomia sarda, turismo culturale, letteratura italiana contemporanea, critica letteraria, recensioni libri, consigli di lettura, editoria sarda, biblioteca sarda, librerie, promozione culturale, progetti culturali, letteratura isolana, identità isolana, letteratura mediterranea, libri sul patrimonio culturale sardo, libri sulla storia sarda, libri sulla lingua sarda, libri sulle tradizioni sarde, libri sulla cultura sarda
5 libri da leggere sulla Sardegna
NATO, esercito, guerra, Sardegna, Teulada, Cagliari, Olbia, esercitazioni militari, armi, munizioni, Leopard 2 A7V, conflitto, invasione, base militare, aeroporti, porto, navi, sottomarini, droni, attacchi cibernetici, guerra nucleare, guerra batteriologica, guerra chimica, sicurezza, difesa, territorio, occupazione militare, forestieri, logistica, operazioni di guerra, coordinamento NATO, germania, Olanda, Lettonia, Grecia, Repubblica Ceca, Norvegia, Lussemburgo, Italia, Poligono di Teulada, Hotel, Turismo, Tende, posti letto, Villaggi, Esercito Tedesco, Esercito Olandese, Esercito Norvegese, Esercito Italiano, Esercito Lussemburghese, Esercito Greco, Esercito Lettone, Esercito Ceco, Navi Cargo, Mezzi da Guerra, Aerei, Jet, Elmas, Decimomannu, Alghero, Multi-Dominio, Contrasto ai droni, attacco cibernetico, armi micidiali, devastazione territorio, inquinamento ambientale, Porto Canale, Autorità Portuale, Regione Sardegna, Ormeggi, Concessione Nato, Stoccaggio Armi, Munizioni
Nato occupa la Sardegna: attacco in corso - Welcome to Sardegnas
concerti, Sardegna, concerti sardegna 2023, concerti sardegna 2023 e 2024, musica sardegna, eventi sardegna, live, artisti, spettacoli, estate, festival, turismo, cultura, intrattenimento, lista concerti sardegna ora, locali, tradizione, folklore, vacanze, esperienze, divertimento, luoghi, shade, salmo, jose alberto medina, PFM, Jas Kayser, Raf, black eyed peas, francesca michielin, cinzia tedesco, paolo di sabatino, concerti, eventi, Sardegna, musica, jazz, pop, rock, hip hop, blues, artisti, live, spettacoli, teatro, performance, cultura, divertimento, intrattenimento, festival, musica dal vivo, cantanti, gruppi musicali, orchestra, biglietti, acquisto biglietti, prenotazione, serate, notti bianche, locali notturni, discoteche, club, esibizioni, performance artistiche, soundcheck, backstage, palcoscenico, pubblico, fan, ballerini, coreografi, scenografie, spettacoli teatrali, attori, registi, danza, comicità, circo, acrobazie, magia, cabaret, eventi culturali, teatri, sale da concerto, location, musica internazionale, musica italiana, musica emergente, musica classica, musica contemporanea, musica tradizionale, canzoni, hit, successi, nuove uscite, singoli, album, recensioni musicali, interviste agli artisti, backstage video, storytelling, backstage foto, outfit, fashion, musica e moda, musica e stile, look, makeup, hair styling, influencer, social media
Concerti Sardegna 2023